Dicono il tempo (Kintsukuroi)

(testo/musica Roberta Bosa)

come si fa
se siam fatti di cocci
a riaggiustarci
dicono il tempo
ma il tempo lavora
se gli facciamo posto

come si può
tener fermo ogni pezzo
senza caderci/crollarci addosso
dicono il tempo
ma il tempo non c’e’
se non gli diamo spazio

in questa ricerca di un equilibrio
in questa paura di un equilibrio
io vado

di qua di là dell’amore
di qua di là dell’onore
di qua di là delle mie paure
di qua di là del dolore

come sarà
ricucire lo squarcio
e sopportare il segno
dicono il tempo
ma il tempo cancella
se diamo un senso in cambio

dove si va
se comincio ogni giorno
ed ogni giorno smetto
dicono il tempo
ma il tempo resiste
se sai come dov’è nascosto

e in questo terrore di un equilibrio
in questa invenzione dell’equilibrio
io vado

di qua di là dell’amore
di qua di là del pudore
di qua di là del rancore
di qua di là dell’errore
di qua di là del mio umore
di qua di là della ragione
di qua di là di ogni occasione
di qua di là di di qua di là

di qua di là dell’amore
di qua di la delle mie paure
di qua di là di qua di là di qua di là